Il Team

Dopo aver maturato esperienze in diversi settori dell'informatica, agli inizi del 2012 Ivan e Marco decidono di fondare MIAbit. Nel loro CV ci sono collaborazioni con aziende che operano nel settore militare, nella pubblica amministrazione e nel privato (PMI). Si sono occupati di assistenza sistemistica (su PC, server, storage, reti, sistemi di virtualizzazione), ma anche sviluppo software e formazione. Tra i principali clienti di MIAbit, ci sono alcuni dipartimenti dell'università La Sapienza.

Segue un breve curriculum dei fondatori della MIAbit:

Il capo
Co-Founder
Contatta Ivan

Ivan De Propris

Detto "il capo", è la persona chiave della MIAbit. Senza di lui non sarebbero accaduti tutti gli eventi che hanno portato alla fondazione di MIAbit.
Come si può sospettare guardando la foto, Ivan si è laureato con il massimo dei voti in Ingegneria Informatica all'università La Sapienza.
Con le sue competenze, sarebbe in grado (da solo) di progettare un'intera missione umana sul pianeta Marte.
Unico difetto: sostiene di essere vegetariano, ma alcune telecamere di sicurezza lo hanno ripreso mentre divorava bistecche fiorentine non molto vegetali.
Marco
Co-Founder
Contatta Marco

Marco Valente

Marco prima di fare qualcosa ci pensa e ci ripensa, ma quando decide, parte e non si ferma più! Dicono che non sia ordinatissimo ma nel lavoro trasforma questo difetto in un'arma vincente: abituato a navigare nel caos si trova perfettamente a suo agio tra le confusioni dei sistemi windows! Una volta qualcuno lo ha definito "domatore di bit" e a distanza di anni è ancora alla ricerca di stringhe da governare. Ama leggere e ad ogni fine mese può mancare lo stipendio, ma la copia di Dylan Dog deve essere sempre sul suo comodino. Non sa fare la pizza ma se si tratta di mangiarla non si tira mai indietro!
Ah dimenticavo... nella foto è quello a destra!